IC MARCELLINA

ALLE BAMBINE, AI BAMBINI,

ALLE RAGAZZE, AI RAGAZZI

DELL’IC MARCELLINA

 

Miei cari,

vi vedo preparare le ultime cose, controllare se nello zainetto c’è tutto. Vi scrivo ora e non domani perché mi preme che controlliate se ci sono le cose più importanti:

  • I VOSTRI SOGNI. A scuola verrete a prendere gli strumenti per dargli forma.
  • IL VOSTRO CORAGGIO. Lo scrittore inglese T.S. Eliot ci ricorda che “solo chi rischia di andare troppo lontano avrà la possibilità di scoprire quanto lontano si può andare.”
  • IL VOSTRO ENTUSIASMO. Solo infiammando la scuola con il vostro entusiasmo la scuola sarà viva.
  • IL VOSTRO SORRISO. Sorridendo renderete la scuola un nido caldo e accogliente.
  • LA VOGLIA di volere ancor più bene ai vostri amici, recuperare un’amicizia, conoscere nuovi amici.
  • LA CURIOSITÀ. Lasciatevi affascinare dal piacere di imparare e conoscere.
  • VOI STESSI, UNICI ED IRRIPETIBILI. Ci incanterete ogni volta che vi guardiamo.
  • La vostra fiducia nei vostri genitori, nei vostri docenti, nella vostra preside.

 

Al letto, dormite felici: domani è festa! Noi abbiamo preparato tutto. A voi resta portare una gioia incontenibile. Solo allora sarà festa. Una grande festa!

Ci sarà la gioia di rivederci per iniziare insieme un nuovo anno scolastico. Insieme faremo un lungo cammino. Sarà una passeggiata dove raccoglieremo tanti fiori dai colori più belli se saremo capaci, ognuno nel proprio ruolo, di seminare ed annaffiare senza mai stancarci. Nessuno deve appassire. Ognuno deve rendere bellissima la nostra scuola con la straordinarietà del proprio fiore.

Buonanotte. Sogni d’oro.

La vostra preside

Prof.ssa Angela Bianchi