IC MARCELLINA

In evidenza

11 Settembre 2020 Disposizioni riguardanti l’organizzazione scolastica e l’operatività del personale docente e del personale ATA in servizio per l’avvio e la conduzione delle attività didattiche dell’anno 2020/2021.

Il seguente documento detta disposizioni riguardanti l’organizzazione scolastica e l’operatività del personale docente e del personale ATA in servizio per l’avvio e la conduzione delle attività didattiche dell’anno 2020/2021. L’organizzazione dell’avvio delle attività didattiche nel rispetto della normativa COVID nel rispetto della normativa COVID-19 e delle Linee guida emanate dal MIUR,(l’articolazione delle classi in gruppi, scaglionamento degli orari di ingresso e di uscita, le modalità di recupero) è conforme alle deliberazioni del Collegio dei docenti e del Consiglio di Istituto, rispettivamente adottate  in data 11/09/2020 e in data 10/09/2020.

varchi Scuola Infanzia Tempo Pieno

Varchi Scuola Infanzia Tempo Ridotto

Varchi scuola Primaria

Varchi Scuola Secondaria di Primo Grado

 

                                                                                                                             IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prof.ssa Angela Bianchi

 

Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi dell’art.3, comma 2 del D.Lgs. 39/1993

Ultimi articoli

17 Settembre 2020 Comunicazione dei contatti di reperibilità della famiglia.

Comunicazione urgente del Dirigente Scolastico alle famiglie

Si informano le famiglie che, per l’attuazione della normativa anti-covid,  è assolutamente necessario comunicare tempestivamente entro il 23 settembre 2020 alla scuola i contatti di reperibilità (mail e numeri di telefono attivi) rispondendo al modulo al seguente link: 

compila il modulo

Il Dirigente Scolastico 

Prof.ssa Angela Bianchi

12 Settembre 2020 MODALITA’ DI ACCOGLIENZA DEL PRIMO GIORNO DI SCUOLA – 14 settembre 2020

  • I docenti aspetteranno gli alunni al varco di entrata e al termine delle lezioni li accompagneranno al varco di uscita delle rispettive classi, sempre mantenendo il distanziamento interpersonale di un metro.

Si raccomanda agli alunni di aspettare indossando la mascherina e di mantenere la distanza di almeno un metro dagli altri compagni e dalle altre persone.

  • I docenti chiameranno in ordine le classi e faranno entrare gli alunni, uno alla volta, secondo l’appello.
  • Si raccomanda il rispetto dell’orario d’ingresso. Nel caso in cui l’alunno arrivi in ritardo (a partire da 10 minuti dopo l’orario d’ingresso) verrà utilizzato solo il varco principale.

Solo per la scuola primaria e secondaria

  • In classe sarà consegnato ad ogni alunno un pacco di mascherine valido per tutta la settimana.

Si ricorda inoltre la modulistica che l’alunno dovrà consegnare al docente il primo giorno di scuola:

Si precisa che l’uscita senza riaffido ai genitori, prevista esclusivamente  per la scuola secondaria di primo grado , sarà consentita solo previa compilazione e sottoscrizione del modulo allegato. In mancanza  di ciò, sarà necessario prelevare personalmente i propri figli all’uscita come da normativa vigente.

Delega per il ritiro dell’alunno

Entro la prima settimana i genitori dovranno inviare, eventualmente tramite i propri figli o all’indirizzo di posta elettronica della scuola :

Si ringrazia per la collaborazione.

 

 

11 Settembre 2020 Appendice al Regolamento generale di Istituto Misure per la prevenzione del contagio da Sars-CoV-2

Premessa normativa

Il presente Regolamento ha validità per l’anno scolastico 2020/2021 e può essere modificato in relazione al sorgere di nuove esigenze e aggiornamenti normativi. In considerazione della rapida evoluzione delle norme relative al contenimento della diffusione del virus, in caso di necessità, il dirigente scolastico apporterà le necessarie modifiche, con successiva ratifica da parte del Consiglio di Istituto. Il Regolamento individua le misure da attuare per prevenire e mitigare il rischio di contagio da SARS-CoV-2 nell’ambito delle attività dell’Istituto, nel rispetto dei diritti e dei doveri di tutte le sue componenti, alunni, famiglie, docenti e personale non docente. Per praticità comunicativa, le singole sezioni (prontuari delle regole) possono essere diffuse separatamente.

Riferimenti normativi:

Si rimanda al seguente link: https://www.istruzione.it/rientriamoascuola/indicazioni.html

Disposizioni comuni

Tutti (personale scolastico e famiglie/allievi) devono rispettare  le regole comportamentali in vigore nei luoghi chiusi e in condizioni di promiscuità:

– distanziamento interpersonale;

– uso della mascherina;

– pulizia e disinfezione delle mani.

Tutti i componenti della comunità scolastica sono invitati a installare sul proprio smartphone l’applicazione IMMUNI, creata per aiutare a combattere la diffusione del virus. L’applicazione utilizza la tecnologia per avvertire gli utenti che hanno avuto un’esposizione a rischio, anche se sono asintomatici, ed evitare di contagiare altri, senza raccolta di dati personali e nel più assoluto rispetto per la privacy di ciascuno. Immuni può essere installata anche da minori di 14 anni, con il consenso dei genitori.

I docenti, il personale ATA, i Collaboratori scolastici, gli alunni e i visitatori hanno l’obbligo di:

– rimanere al proprio domicilio in presenza di temperatura oltre i 37.5° o altri sintomi simil-influenzali e di chiamare il proprio medico di famiglia e l’autorità sanitaria;

– rimanere al proprio domicilio se negli ultimi 14 giorni sono stati a contatto con persone positive al COVID-19 o che provengano da zone a rischio secondo le indicazioni dell’OMS;

– rispettare tutte le disposizioni delle Autorità e del Dirigente scolastico, in particolare: mantenere il distanziamento fisico di un metro, osservare le regole di igiene delle mani e tenere comportamenti corretti sul piano dell’igiene;

– informare tempestivamente il Dirigente scolastico o un suo delegato della presenza di qualsiasi sintomo influenzale durante l’espletamento della propria attività all’interno della scuola.

L’ingresso a scuola di lavoratori e/o già risultati positivi all’infezione da COVID 19 dovrà essere preceduto da una preventiva comunicazione avente ad oggetto la certificazione medica rilasciata dal dipartimento di prevenzione territoriale di competenza da cui risulti la “avvenuta negativizzazione” del tampone secondo le modalità previste.

Visitatori

I visitatori potranno accedere a scuola solo previo appuntamento e dovranno seguire le disposizioni che troveranno sulle locandine informative e sulla cartellonistica, attenersi alla segnaletica orizzontale e verticale e recarsi presso l’ufficio o svolgere l’attività che li ha indotti ad andare a scuola.

Sarà privilegiato di norma il ricorso alle comunicazioni a distanza, anche in modalità telematica.

L’accesso è limitato ai casi di effettiva necessità amministrativo-gestionale ed operativa, previa prenotazione e relativa programmazione;

I visitatori dovranno compilare un modulo di registrazione (tranne le persone che hanno una presenza che si può definire continuativa o frequente all’interno della sede scolastica.

Sono tenuti a:

– utilizzare una mascherina di propria dotazione;

– mantenere la distanza interpersonale di almeno 1 metro;

– rimanere all’interno della sede scolastica il meno possibile, compatibilmente con le esigenze e le necessità del caso.

Spazi comuni e riunioni

Nell’utilizzo degli spazi comuni i docenti, il personale ATA, i Collaboratori scolastici e gli alunni dovranno avere cura, ogni qualvolta vengono a contatto con una superficie di uso comune (dispenser sapone, maniglia porta o finestra, bottone scarico bagno, cancello di ingresso, maniglione della porta di accesso all’edificio, interruttori della luce, etc.) di igienizzare le mani.

L’ingresso agli spazi comuni è contingentato in relazione al numero di persone ammesse. Se non è possibile garantire il distanziamento di almeno 1 metro, è necessario indossare la mascherina.

Per la gestione delle riunioni in presenza, quando indispensabili, è necessario:

che sia autorizzata dal Dirigente Scolastico;

che il numero di partecipanti sia commisurato alle dimensioni dell’ambiente, anche in relazione al numero di posti a sedere;

che tutti i partecipanti indossino la mascherina e mantengano la distanza interpersonale di almeno 1 metro. La mascherina può essere abbassata quando tutti i partecipanti alla riunione sono in situazione statica;

che, al termine dell’incontro, sia garantito l’arieggiamento prolungato dell’ambiente.

Per ogni riunione verrà individuato un responsabile organizzativo, che garantisca il numero massimo di persone coinvolte, la durata della riunione, il controllo sul distanziamento tra le persone e l’aerazione finale dell’ambiente.

Prontuario delle regole anti-COVID per il personale docente

Prontuario delle regole anti-COVID per il personale ATA

Prontuario delle regole anti-COVID per le famiglie e gli alunni

Gestione casi sintomatici a scuola

Referenti scolastici COVID-19 A.S. 2020/2021

11 Settembre 2020 Integrazione al Patto di Corresponsabilità Educativa

La scuola ha recepito le indicazioni normative che suggeriscono la condivisione di un nuovo Patto di Corresponsabilità educativa tra scuola e famiglia e ha deliberato in Collegio Docenti e in Consiglio d’Istituto il documento che trovate allegato alla presente comunicazione e che  dovrà essere riconsegnato  firmato il primo giorno di scuola o  firmato e inviato all’indirizzo rmic8as009@istruzione.it.

Ringraziandovi in anticipo per la collaborazione, colgo l’occasione per augurare a tutta la comunità scolastica un buon inizio d’anno!

                                                                                                                                         Il Dirigente Scolastico

Prof.ssa Angela Bianchi

                                                

9 Settembre 2020 Comunicazione del Dirigente Scolastico

Cari Genitori,

non lasciamo sulla carta quel patto educativo che connota e qualifica la scuola quale comunità educante. Camminiamo insieme ai nostri bambini tenendoli teneramente per mano, affinchè crescano ragazzi e poi uomini che sappiano riconoscere se stessi in Willy.

Dirigente Scolastico

Prof.ssa Angela Bianchi

7 Settembre 2020 INFORMATIVA -Ripresa delle attività didattiche a settembre 2020- alunni fragili – segnalazioni eventuali patologie

Gentili genitori,

al fine di predisporre l’avvio del prossimo anno scolastico e di approntare quanto necessario, si chiede, come dal Protocollo di Sicurezza del MI del 06/08/2020, c.8 <<Al rientro degli alunni dovrà essere presa in considerazione la presenza di “soggetti fragili” esposti a un rischio potenzialmente maggiore nei confronti dell’infezione da COVID-19. Le specifiche situazioni degli alunni in condizioni di fragilità saranno valutate in raccordo con il Dipartimento di prevenzione territoriale ed il pediatra/medico di famiglia, fermo restando l’obbligo per la famiglia stessa di rappresentare tale condizione alla scuola in forma scritta e documentata.>>, ove ritenuto necessario, di segnalare eventuali patologie…

Continua a leggere

7 Settembre 2020 Comunicazione ai Genitori

Gentili e cari Genitori,

si avvicina l’inizio delle attività didattiche ed educative del nuovo anno scolastico.

Rinnovo a tutti l’augurio di una ripresa in piena fiducia e serenità, dopo un lungo periodo di relazioni a distanza, che hanno privato i nostri bambini e ragazzi della vivacità e della gioia dell’incontro quotidiano con i propri compagni e con l’intera comunità scolastica, negli spazi in cui si socializza imparando e allargando gli orizzonti della vita.

Desidero rendere partecipi le famiglie, nel rispetto del nostro reciproco patto educativo, di quanto è stato finora posto in opera, per poter accogliere i nostri alunni e operare tutti in piena sicurezza, poiché l’emergenza anti Covid-19 richiede tuttora misure e comportamenti di grande attenzione.

In sinergia con l’autorità comunale, il responsabile del servizio di prevenzione e sicurezza, il medico competente, il Consiglio di Istituto, il Collegio dei docenti, il personale in servizio, si sono individuate e si stanno adottando le misure necessarie e possibili, in rigorosa osservanza delle direttive del Ministero dell’Istruzione e delle indicazioni del Comitato tecnico scientifico.

Entro la settimana oggi iniziata saranno definiti aspetti organizzativi riguardanti l’articolazione delle classi, per garantire, con opportune e idonee modalità, la sicurezza di funzionamento didattico- educativo e dei servizi connessi. Occorrerà assicurare ai nostri alunni il diritto all’istruzione e il diritto alla loro salute, la cui tutela si estende a tutti coloro che operano nel nostro Istituto.

Per la soluzione di interventi pratici sarà preziosa la disponibilità collaborativa dei volontari della Protezione Civile, che ringrazio anche a nome di Voi Genitori.

Ulteriori informazioni e il prontuario delle regole anti Covi-19 per famiglie e alunni saranno consultabili nei prossimi giorni sul sito del nostro Istituto, affinché tutti insieme, con la consapevolezza dei compiti che ci aspettano, riusciamo a sollevare con fiducia lo sguardo al futuro.

Sapremo condividere volontà e passione educativa, con reciproca cordialità.

Il Dirigente Scolastico Prof.ssa Angela Bianchi

Scarica la comunicazione