IC MARCELLINA

In evidenza

25 Febbraio 2020 Coronavirus: “Riammissione a scuola per assenze dovute a malattia di durata superiore a cinque giorni”

Si comunica a tutti i genitori degli alunni che, la riammissione nelle scuole di ogni ordine e grado per assenze dovute a malattia di durata superiore a cinque giorni avviene, fino alla data del 15 marzo 2020, dietro presentazione di certificato medico, in deroga alle disposizioni vigenti.

Pertanto, gli alunni che al rientro a scuola per assenze superiori a cinque giorni risultino sprovvisti di tale certificazione, non verranno riammessi.

visualizza la circolare

24 Febbraio 2020 Concorso “I diritti delle Donne” Scuola Secondaria

Risultato immagini per mimosa

In occasione della ricorrenza dell’8 marzo, Giornata internazionale dei diritti delle donne, il nostro Istituto in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Marcellina,  hanno inteso dar vita ad un evento formativo, finalizzato a promuovere e sensibilizzare i giovani studenti sui temi della parità di genere e di contrasto sulla violenza contro le donne. A tal fine, è stato organizzato un concorso, rivolto agli alunni delle classi seconde e terze dell’Istituto.

tema e regolamento:

“Il fenomeno della violenza maschile sulle donne è sempre più spesso al centro del dibattito pubblico. In un’epoca che si professa civilizzata, nella quale la modernità è arrivata in ogni settore, i rapporti civili tra uomo e donna sembrano essere ancora una conquista lontana. Violenza fisica, stalking, body shaming, cyberbullismo, rappresentano le varie forme di sopraffazione dell’uomo sulla donna, che troppo spesso sfocia addirittura nel femminicidio, termine che tristemente e prepotentemente è entrato nella nostra quotidianità. Rifletti sulla traccia indicata ed esponi in un testo argomentativo o poetico, o rappresenta attraverso un disegno o uno slogan, le tue considerazioni al riguardo.”

Gli elaborati dovranno essere consegnati in forma anonima, presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Marcellina, in busta chiusa e sigillata. E ad ogni lavoro lo studente dovrà assegnare un piccolo titolo illustrativo.

I Lavori saranno giudicati da un’apposita commissione esterna e le tre opere che avranno ottenuto il maggiore punteggio saranno premiate nel corso della giornata del 6 marzo p.v.

➡️Gli studenti dovranno consegnare gli elaborati entro le ore 11.30 di lunedì 2 marzo 2020

Ultimi articoli

12 Febbraio 2020 PUBBLICAZIONE GRADUATORIE MAD III FASCIA (06/02/2020-07/02/2020)

Si comunica la pubblicazione in data odierna all’albo e sul sito web dell’Istituto delle Terze graduatorie provvisorie M.A.D. personale docente scuola primaria e infanzia.
Avverso la presente pubblicazione è ammesso ricorso entro 05 giorni dalla pubblicazione.
In seguito a tale data, se non perverranno ricorsi,

10 Febbraio 2020 10 febbraio 2020 “Giorno del Ricordo”

L'immagine può contenere: spazio all'aperto, il seguente testo "eventi 10 FEBBRAIO GIORNO DEL RICORDO giorno 10 febbraio 2020 commemorazione presso Piazza Martiri delle Foibe alle ore 11,00"

Oggi, in occasione della ricorrenza del Giorno del Ricordo, stabilita con legge 92/2004, le classi III della Scuola Secondaria hanno  ricordato la tragedia delle Foibe e l’esodo della popolazione giuliano-dalmata, partecipando alla cerimonia civile e religiosa organizzata dall’Amministrazione comunale presso la Piazza Martiri delle foibe,

6 Febbraio 2020 Giorno della Memoria – Per non dimenticare

 

l’Istituto Comprensivo di Marcellina, ringrazia  l’Amministrazione comunale che ha permesso ai nostri ragazzi delle classi seconde e terze della Scuola Secondaria di Primo Grado,  di assistere gratuitamente ad una rappresentazione teatrale  sul tema della shoah. È stato raccontato l’esempio di Teresa Giovannucci e di suo marito, i quali durante la guerra salvarono la vita a otto persone di religione ebraica (e per questo motivo inseriti nella lista dei Giusti tra le Nazioni). A conclusione dell’iniziativa l’intervento di Miriam Dell’Ariccia (Memme Bevilatte) – una delle persone salvate da Teresa Giovannucci – che ha ripercorso la tragica esperienza della sua famiglia.